Rivestimento con polveri colorate

Cos’è la verniciatura a polvere? 


La polvere è un tipo di verniciatura asciutta. Al posto di essere disciolto in un liquido, il colore in polvere viene utilizzato in formato granulare. La consistenza di questa polvere è più sottile del pepe ma più grossolana della farina e viene applicata direttamente sulla superficie da rivestire.

Come si applica il rivestimento con polveri colorate?

 

La procedura comprende l'applicazione di una carica elettrostatica sulle particelle di polvere asciutta che vengono poi spruzzate su un substrato collegato a terra. Generalmente, il substrato (o la parte) è collegato a terra tramite il trasportatore o il supporto che sostiene la parte. La polvere, una volta attratta sulla parte, viene poi mantenuta sulla superficie finché non si fonde e indurisce formando una pellicola di rivestimento uniforme nel forno. Il processo di spruzzatura avviene all'interno di una cabina realizzata appositamente per contenere la polvere spruzzata in eccesso per poi raccoglierla e riciclarla alla fine.

La polvere è alimentata pneumaticamente all'esterno del contenitore o del serbatoio del rivestimento con polveri colorate nell'applicatore di polvere o nella pistola. Mentre la polvere fuoriesce dalla pistola, una carica ad alta tensione e basso amperaggio viene applicata alle particelle di polvere, causandone l'attrazione sul pezzo in lavorazione collegato a terra. Tale attrazione può anche comportare "l'avvolgimento" della polvere attorno al pezzo, rivestendo la parte posteriore.

La polvere spruzzata in eccesso, sospesa nell'aria contenuta all'interno della camera di rivestimento con polveri, passa quindi attraverso un processo di separazione che consente alle particelle di polvere di essere recuperate dall'aria. L'aria pulita viene reimmessa nell'ambiente di lavoro, eliminando la necessità di un ricambio d'aria. La polvere recuperata viene miscelata con una quantità proporzionata di polvere nuova e pulita da riutilizzare, per ottenere risultati uniformi e un utilizzo di materiale fino al 98%.

I sistemi di rivestimento con polveri colorate sono disponibili in tutti i gradi di sofisticazione tecnica e possono essere progettati per soddisfare un'ampia gamma di requisiti per prestazioni, costi e spazi limitati.

Da un funzionamento manuale di base con un'unica pistola con cabina di verniciatura, a pistole multiple, con configurazione altamente complessa completamente automatizzata, sono disponibili pistole, cabine e altri accessori per tutte le occasioni.

Essenzialmente, le pistole sono tutte simili nella funzione di spruzzatura di polvere. Ciascuna pistola dispone di un'unità di controllo che regola la tensione da generare e il tasso a cui la polvere viene erogata dal serbatoio. Gli elementi da esaminare durante la selezione delle attrezzature di applicazione sono l’efficienza della carica, la costanza del flusso di polvere e la precisione con cui è possibile regolare entrambi per offrire un adeguato livello di prestazioni. Una volta stabilite le impostazioni ottimali, è importante poterle ripetere sistematicamente a ogni utilizzo.